RSSNovità dall’UE

Brexit: misure d’emergenza per il programma Erasmus+

Brexit: misure d’emergenza per il programma Erasmus+

| 31 gennaio 2019

Visto il rischio crescente che il 30 marzo di quest’anno il Regno Unito lasci l’UE senza un accordo (scenario “no deal”), la Commissione europea ha adottato una serie di proposte di emergenza relative al programma Erasmus+. Le misure garantirebbero che in caso di uno scenario “no deal”, i giovani dell’UE e del Regno Unito che partecipano al […]

Continue Reading

Gli eurodeputati chiedono sanzioni per quegli stati membri che non rispettano lo stato di diritto

Gli eurodeputati chiedono sanzioni per quegli stati membri che non rispettano lo stato di diritto

| 31 gennaio 2019

Il Parlamento ha approvato una nuova norma che dà alla Commissione europea il potere di valutare se uno stato membro non difende adeguatamente i principi dello stato di diritto, non contrasta frode e corruzione o non usa correttamente i fondi europei. Tale compito sarà portato avanti con l’assistenza di un gruppo indipendente di esperti in diritto […]

Continue Reading

Potenziare fondi dell’ESF contro povertà e disoccupazione

Potenziare fondi dell’ESF contro povertà e disoccupazione

| 22 gennaio 2019

Il Parlamento europeo ha votato a favore della relazione stilata dalla Commissione per l’occupazione e gli affari sociali, con la quale si avviano i negoziati per l’aggiornamento delle norme volte a contrastare la disoccupazione e gli elevati tassi di povertà in Europa. La relazione, votata nella seduta di plenaria del 16 gennaio 2019, propone di aumentare […]

Continue Reading

L’euro ha 20 anni: il Parlamento celebra l’anniversario della moneta unica

L’euro ha 20 anni: il Parlamento celebra l’anniversario della moneta unica

| 15 gennaio 2019

L’euro è stato introdotto all’inizio del 1999, prima come moneta elettronica per il settore bancario e per i pagamenti, e 3 anni dopo come banconote e monete fisiche. La moneta unica ha portato con sé comparazione dei prezzi gli acquisti più semplici nei paesi UE, ma anche la possibilità di viaggiare con più facilità e […]

Continue Reading

Dal 1° gennaio 2019 la Romania ha assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione europea

Dal 1° gennaio 2019 la Romania ha assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione europea

| 8 gennaio 2019

Dal 1° gennaio 2019, la Romania ha assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione europea per la prima volta da quando il paese ha aderito all’UE nel 2007, e ha aperto il Trio di Presidenze composto anche da Finlandia e Croazia; quella della Romania sarà la Presidenza finale dell’attuale ciclo legislativo del Parlamento europeo. La presidenza […]

Continue Reading