Bando 2020 per 400 Tirocini Ministero degli Esteri, MIUR e CRUI

| 24 gennaio 2020

Nuova opportunità di formazione e lavoro in Italia e all’estero.

Il Ministero degli Affari Esteri, il MIUR e la Fondazione CRUI hanno pubblicato il bando 2020 per l’assegnazione di 400 tirocini curriculari retribuiti. La selezione è rivolta a studenti universitari degli atenei che aderiscono all’iniziativa.
Per partecipare al bando c’è tempo fino al giorno 10 Febbraio 2020.

TIROCINI MAECI – MIUR – CRUI BANDO 2020

Nell’ambito del Programma di tirocini MAECI – MIUR – Fondazione CRUI, è stato pubblicato il nuovo bando di selezione per svolgere stage curriculari all’estero e in Italia, presso le Rappresentanze diplomatiche, gli Uffici consolari e gli Istituti Italiani di Cultura del MAECI.

L’iniziativa, promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dalla Fondazione CRUI per le Università Italiane, è finalizzata a far conoscere agli studenti universitari le attività istituzionali svolte dal MAECI.

Il bando per i tirocini Ministero degli Esteri, MIUR e CRUI mette a concorso 400 posti, per svolgere percorsi di formazione e lavoro nel periodo tra il 4 maggio e il 20 agosto 2020. Ciascun tirocinio avrà una durata di 3 mesi, eventualmente prorogabile per 1 mese.

Ogni tirocinante percepirà un rimborso spese mensile di importo variabile in base all’Ateneo di riferimento, non inferiore a 300 euro al mese. E’ prevista, inoltre, la possibilità che la sede ospitante possa mettere a disposizione dello stagista un alloggio gratuito.

POSTI A CONCORSO

Il bando tirocini 2020 mette a concorso l’assegnazione di 400 posti presso 215 sedi del MAECI, così distribuiti in base alla collocazione geografica e alla tipologia di sede:

DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA

  • Europa: 183, di cui 4 in Italia;
  • Asia: 58;
  • America del Nord: 50;
  • Centro e Sud America: 35;
  • Africa: 34;
  • Medio Oriente: 25;
  • Oceania: 11.

DISTRIBUZIONE IN BASE ALLA SEDE DI INSERIMENTO

  • Ambasciata: 187;
  • Consolato: 107;
  • Istituti di Cultura: 64;
  • Rappresentanza: 41;
  • Delegazione: 1.

REQUISITI

Possono partecipare ai tirocini Ministero degli Esteri, MIUR e CRUI i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– essere studenti di una delle università italiane che aderiscono al bando, indicate nell’apposito ELENCO ATENEI (Pdf 205 Kb) che partecipano all’iniziativa;
– cittadinanza italiana;
– avere un’età non superiore ai 28 anni;
– avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 230 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico;
– avere una conoscenza, certificata dall’Università o da organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).
– avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30;
– non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, o non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
– non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione;
– nel caso di tirocini presso le Rappresentanze diplomatiche (Ambasciate e Rappresentanze permanenti presso le Organizzazioni Internazionali) o presso i Consolati, di essere iscritti a uno dei corsi di laurea magistrale o a ciclo unico che consentono l’accesso alla carriera diplomatica, secondo l’elenco riportato nel bando.

SELEZIONE

Le selezioni per partecipare ai tirocini 2020 del Ministero degli Esteri, MIUR e CRUI prevedono una preselezione dei candidati, che sarà effettuata dalle rispettive Università afferenti, sulla base della verifica del possesso dei requisiti richiesti dal bando.
I profili che risulteranno idonei all’inserimento nel programma di tirocini saranno, poi, esaminati da un’apposita Commissione congiunta MAECI – MIUR – Fondazione CRUI, che selezionerà i tirocinanti.

FONTE

Category: Tirocini e stage