Esercito, Marina, Aeronautica e Arma dei Carabinieri – bando di concorso per coprire 397 posti

| 7 gennaio 2020

Sono 397 i posti disponibili presso Esercito, Marina, Aeronautica e Arma dei Carabinieri con i concorsi indetti dal Ministero della Difesa per il 2020 ed il 2021. Dopo le selezioni è prevista l’ammissione di Allievi Ufficiali alla prima classe dei corsi normali delle Accademie delle Forze Armate.

Nel dettaglio i posti saranno così distribuiti:

  • ESERCITO: 140 Allievi al primo anno di corso dell’Accademia Militare.
  • MARINA: 114 Allievi alla prima classe dei corsi normali dell’Accademia Navale.
  • AERONAUTICA: 83 Allievi alla prima classe dei corsi regolari dell’Accademia Aeronautica.
  • CARABINIERI: 60 Allievi al primo anno di corso dell’Accademia Militare per la formazione di base degli Ufficiali.

Il termine per presentare le domande è il 31 gennaio 2020.

Per partecipare al bando, i candidati devono avere i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana;
  • aver compiuto il 17° anno di età e non superare il compimento del 22° anno di età al 31 gennaio 2019, eccetto gli innalzamenti di età previsti per i casi specifici riportati nel bando;
  •  aver conseguito o essere in grado di conseguire per l’A.S. 2019-2020 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale integrato dal corso annuale;
  •  idoneità psico fisica e d attitudinale;
  •  godimento dei diritti civili e politici;
  •  non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, licenziati da un impiego pubblico per procedimento disciplinare o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia dello Stato per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare, eccetto i casi di inidoneità psicofisica;
  •  assenza di condanne per delitti non colposi e di imputazioni in procedimenti penali per delitti non colposi, e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  •  essere incensurati;
  •  non aver tenuto, nei confronti delle Istituzioni democratiche, comportamenti che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  •  per i minorenni, avere il consenso dei genitori o del genitore esercente la potestà o del tutore a contrarre l’arruolamento volontario;
  •  aver riportato esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool, per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti, nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico.

E’ previsto inoltre il superamento  di varie prove d’esame, in particolare:

  • ESERCITO:  prova scritta di preselezione; prove di efficienza fisica; accertamenti psicofisici;  accertamenti attitudinali;  prova scritta di composizione italiana;  accertamento della conoscenza della lingua inglese;  prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica (per i soli concorrenti aspiranti ai posti per il Corpo Sanitario);  prova orale di matematica;  prova orale facoltativa di lingua straniera;  tirocinio.
  • MARINA:  prova scritta di selezione culturale, con accertamento della conoscenza della lingua inglese;  accertamenti psicofisici;  prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica (per i soli concorrenti aspiranti ai posti per il Corpo Sanitario);  prove di efficienza fisica;  accertamenti attitudinali;  prova orale di matematica e biologia (per i soli concorrenti aspiranti ai posti per il Corpo Sanitario);  prova orale facoltativa di lingua straniera.
  • AERONAUTICA:  prova scritta di preselezione;  accertamenti psicofisici;  prova scritta di composizione italiana;  prova di scritta selezione culturale in biologia, chimica e fisica (per i soli concorrenti aspiranti ai posti per il Corpo Sanitario);  tirocinio psicoattitudinale e comportamentale (concernente le aree di valutazione dell’efficienza fisica e psicoattitudinale-comportamentale);  prova di informatica;  accertamento della conoscenza della lingua inglese;  prova orale di matematica;  prova orale facoltativa di ulteriore lingua straniera.
  • CARABINIERI:  prova scritta di preselezione;  prove di efficienza fisica;  prova scritta di composizione italiana;  accertamenti psicofisici;  accertamenti attitudinali;  prova orale su materie indicate nell’Appendice al bando;  prova orale facoltativa di lingua straniera;  tirocinio.

Le domande  devono essere inviate tramite l’apposita procedura telematica guidata. Per tutte le informazioni cliccare qui

FONTE

Category: Italia, Lavoro