Il progetto europeo SIAA lancia il nuovo bando per idee a impatto sociale

| 6 novembre 2019

Dopo il primo bando per idee a impatto sociale del progetto SIAA – Social Impact for the Alps Adriatic Region, Friuli Innovazione lancia la seconda call per la Regione.

Il bando, all’interno del programma Interreg Italia-Austria, si focalizza sullo sviluppo di idee innovative a forte impatto sociale nell’area Alpe Adria, soprattutto nella Regione Friuli Venezia Giulia.

Le idee proposte dovranno riguardare, in particolare i temi:

  • cambiamento climatico e ambiente;
  • qualità della vita (ad esempio: work life balance, mobilità, servizi di prossimità);
  • cambiamento demografico (ad esempio: ageing, servizi per le famiglie);
  • salute, benessere e prevenzione (ad esempio: social media e dipendenze da ICT).

I partecipanti ammessi sono tutti coloro con un’idea a impatto sociale (studenti, disoccupati, lavoratori, imprenditori, volontari, da 18 a 99 anni, rappresentanti di organizzazioni no-profit; associazioni; amministrazioni pubbliche).
Non è ammessa la partecipazione contemporanea a più bandi per idee del Progetto SIAA, anche se promossi dagli altri partner.

Il bando offre alle idee selezionate un programma di formazione esclusivo, specifico per imprenditori sociali: il SIAA Lab, che accompagna i team nelle fasi di progettazione, comunicazione, consulenza, con accesso a modelli di finanziamento e alla rete dei partner. I quattro moduli saranno sviluppati in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell’Università di Udine e saranno completati in cinque giornate (tra dicembre 2019 e la fine di febbraio 2020).

Per partecipare al bando SIAA è necessario presentare la propria idea a Friuli Innovazione entro il 15 novembre 2019 a questo link.

FONTE

Category: Concorsi, Ecologia