Novità per Erasmus+ 2020

| 4 novembre 2019

In attesa del bando ERASMUS+ per il 2020, la Commissione europea ha già attivato una novità importante che riguarda le modalità di registrazione per beneficiari e candidati: il Portale europeo del partecipante, URF  Unique registration Facility viene sostituito dalla nuova piattaforma ERASMUS+ AND EUROPEAN SOLIDARITY CORPS PLATFORM.

Dal 22 ottobre 2019, le organizzazioni che hanno già un finanziamento attivo o che desiderano partecipare alle azioni del Programma Erasmus+ gestite dalle Agenzie Nazionali o da European Solidarity Corps devono registrare i propri dati attraverso il nuovo sistema. Questo sistema, accessibile attraverso la piattaforma Erasmus+ and European Solidarity Corps platform, semplifica la registrazione e la partecipazione e richiede un numero minore di informazioni rispetto al precedente sistema URF.
Quello che finora era il codice PIC, Personal Identification Code, diventa OID, Organisation ID.

Per ulteriori informazioni: http://bit.ly/2PzgUH3

FONTE (Eurodesk)

Category: Novità dall'UE