Contributi 2019 per attività culturali a favore dei giovani

| 10 ottobre 2019

E’ uscito il nuovo bando 2019 della Regione FVG per la concessione di contributi per iniziative in ambito culturale a favore dei giovani, ai sensi degli articoli 22, commi da 1 a 3, e 33, della legge regionale 22 marzo 2012, n. 5 (Legge per l’autonomia dei giovani e sul Fondo di garanzia per le loro opportunità).

La domanda di contributo dovrà essere presentata entro le ore 12.00.00 del giorno 30 ottobre 2019 esclusivamente attraverso l’utilizzo della piattaforma web per la presentazione delle domande online accessibile dal sito www.giovanifvg.it

Il giorno di inizio per la presentazione delle domande sarà il giorno 1 ottobre 2019; la modulistica per la presentazione delle domande è già disponibile alla pagina dedicata del sito Giovanifvg.


Chi può presentare domanda

Si ricorda che i soggetti che possono fare domanda di contributo sono:
–         le Associazioni giovanili, di cui all’articolo 12 della LR 5/2012, iscritte al registro regionale delle associazioni giovanili;
–         le Istituzioni scolastiche, limitatamente alle iniziative destinate ai giovani di età compresa tra i 14 e i 19 anni.

contributi sono concessi a copertura dell’intera spesa ammessa da un minimo di 3.000,00 euro a un massimo di 10.000,00 euro.

Le tematiche sulle quali è possibile presentare i progetti sono quelle dell’art. 22 della LR5/2012:

a) valorizzare la creatività giovanile e il pluralismo di espressione in tutte le sue manifestazioni;
b) accrescere e diffondere la consapevolezza critica, la conoscenza e la competenza culturale, con particolare riferimento alla storia, alla cultura e alle tradizioni locali;
c) diffondere la cultura di appartenenza alla comunità locale e nazionale, all’Europa e al contesto internazionale;
d) incentivare la conoscenza e la partecipazione ai programmi finalizzati alla creazione di una cittadinanza europea;
e) sensibilizzare sui temi della tutela dell’ambiente e del rispetto del patrimonio artistico, culturale e naturalistico;
f) promuovere la conoscenza delle specificità culturali, della storia, delle tradizioni e delle manifestazioni popolari delle minoranze linguistiche presenti in Friuli Venezia Giulia;
g) incrementare la fruizione dell’offerta culturale da parte dei giovani, anche con azioni specifiche che favoriscono l’accesso ai beni e alle attività culturali presenti nel territorio regionale;
h) incentivare la produzione culturale dei giovani nei diversi ambiti e discipline artistiche, favorendo l’incontro tra la produzione artistica e creativa dei giovani e il mercato;
i) promuovere le produzioni di giovani corregionali volte a diffondere la conoscenza dell’identità culturale e artistica del Friuli Venezia Giulia.

FONTE

Category: Opportunità in FVG