Conto alla rovescia per i Mondiali di Deltaplano di Tolmezzo

| 28 giugno 2019

A circa venti giorni dal via della XXII edizione dei Campionati del Mondo di Deltaplano, fervono i preparativi in casa Flyve, AeC Lega Piloti ed Aero Club Italia.
La competizione iridata si terrà con base operativa a Tolmezzo dal 13 al 27 luglio e vedrà al via 130 piloti, in rappresentanza di 36 nazioni.

Tolmezzo sarà il centro operativo dell’intera manifestazione, dove si svolgeranno, tra le altre, la cerimonia di apertura (prevista per sabato 13 luglio), quella di chiusura (prevista per sabato 27 luglio) e le premiazioni.

I decolli avverranno invece da tre siti principali, distanti al massimo un’ora di strada dal capoluogo carnico che sono il Monte Valinis (sito a Meduno in provincia di Pordenone, già conosciuto da tanti piloti perché sede delle partenze dello Spring Meeting), il monte Cuarnan in comune di Gemona del Friuli ed il monte Crostis, che si trova invece in comune di Ravascletto  ed è noto anche agli amanti delle due ruote.
Per quanto riguarda gli atterraggi, sede principale sarà quella di Bordano; da supporto fungeranno invece le avio superfici di Enemonzo, quella di Cividale del Friuli ed eventualmente anche quella di Villach in Austria, qualora le task ne consentissero l’utilizzo.

Continua a leggere l’articolo cliccando qui. (FONTE)

Category: Curiosità