Premio “Giovani talenti per l’Italia, l’Europa e il mondo”

| 24 maggio 2019

L’Istituto Affari Internazionali lancia la seconda edizione del Premio IAI, dedicato ai giovani e assegnato ai migliori saggi su temi riguardanti la realtà europea e globale. L’argomento selezionato per questa edizione è: “Democrazia in Europa: fine corsa o nuovo inizio?”. Il concorso è rivolto agli studenti universitari e agli studenti delle scuole superiori.

I partecipanti al premio, potranno concentrarsi su una o più delle seguenti domande:
Universitari e laureati
– qual è il rapporto tra democrazia diretta e democrazia rappresentativa?
– qual è l’impatto del digitale e dei social media sulla democrazia oggi?
– quale impatto ha l’autoritarismo e l’appeal dell’uomo forte in Italia e nel resto d’Europa?
– come assicurare che il digitale rafforzi le nostre democrazie europee?
Studenti scuole superiori
-come secondo te si può usare al meglio il digitale al servizio della democrazia?

Premi
Il 1° classificato della categoria ‘Universitari’ avrà l’opportunità di svolgere un tirocinio retribuito, della durata di tre mesi, presso l’Istituto.
Il 1° classificato della categoria ‘Studenti di scuole superiori’ riceverà un assegno di 400,00 euro e la possibilità di frequentare gratuitamente uno dei corsi formativi IAI, al raggiungimento della maggiore età.

Per partecipare è necessario inviare un saggio inedito sul tema prescelto, della lunghezza tra un minimo di 1000 e un massimo di 1500 parole. Il file dovrà essere in duplice formato – Word e pdf – e potrà contenere immagini o grafici. I due file dovranno essere anonimi. È gradito anche un video-clip che risponda al quesito del concorso. Lingue ammesse: italiano e inglese.

Scadenza: 2 giugno 2019, ore 24:00.
Per ulteriori informazioni: https://www.iai.it/it/news/premio-iai-si-riparte

FONTE (Eurodesk)

Category: Concorsi