Campagna europea #DigitalRespect4Her

| 18 aprile 2019

DigitalRespect4Her è una campagna lanciata dalla Commissione Europea per sensibilizzare sulla violenza online contro le donne e promuovere buone pratiche per affrontare questo problema.
Le donne dovrebbero sentirsi sicure e rispettate online e poter partecipare con fiducia alla vita pubblica. La realtà purtroppo è un’altra: la violenza online si diffonde attraverso i social media, le applicazioni di messaggistica, i forum online, i siti per la condivisione di immagini e videogiochi. Le molestie online nei confronti di una persona generano una registrazione digitale permanente che può essere ulteriormente diffusa e difficile da cancellare. Le donne parlamentari vittime della violenza online spesso riferiscono di essere più caute e di limitare le loro attività online.
L’autocensura può portare a condizionare la partecipazione delle donne al dibattito nella società e la loro influenza in politica e a minare i processi democratici rappresentativi.

La Commissione europea fa la sua parte nell’affrontare la sfida: dalla legislazione e i finanziamenti, alla promozione del dialogo tra tutte le parti interessate – industria, società civile, responsabili politici, mondo accademico e altri – per rendere l’ambiente online migliore per tutti.

E’ possibile condividere la propria storia e supportare la campagna sui social media attraverso #DigitalRespect4Her.

Una scheda informativa è disponibile anche in italiano e nelle altre lingue ufficiali UE.

Per ulteriori informazioni: https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/digitalrespect4her

Fonte: Eurodesk

Category: Novità dall'UE