Ciclo di incontri al Liceo “Marinelli” di Udine dal titolo “Europa ieri, oggi e domani”

| 28 marzo 2019

La Casa per l’Europa di Gemona ha organizzato, assieme ad alcuni studenti delle classi terze del Liceo Scientifico “Marinelli”, un ciclo di incontri per approfondire le tematiche europee, partendo dalla storia e dalle istituzioni ed arrivando a toccare i temi della mobilità (SVE, Workaway, etc.). Il primo incontro si è tenuto il 26 febbraio, dalle 14 alle 15.30, presso una delle aule del Liceo. Durante l’incontro, l’operatrice della Casa per l’Europa ha spiegato la nascita dell’UE, la storia, i promotori, le tappe fondamentali ed i simboli che rappresentano l’UE stessa; il tutto in modo dialettico, con interventi e domande continue degli studenti, in modo che la lezione non fosse frontale ma con continui rimandi all’attualità ed alle curiosità che man mano venivano sollevate dagli studenti. Alla fine, gli studenti hanno misurato le competenze acquisite tramite un test online, che misurava proprio il loro grado di preparazione: tutti lo hanno superato con ottimi punteggi, qualcuno addirittura facendo l’en-plein e dimostrandosi un vero esperto europeista!

Martedì 12 marzo si è tenuto il secondo appuntamento, che ha avuto come tematica le opportunità di mobilità che l’Unione europea mette in campo per i suoi giovani cittadini. Data l’età dei partecipanti si è scelto di approfondire alcuni progetti che potessero maggiormente intercettare gli interessi dei giovani studenti come gli Scambi Giovanili, il Servizio Volontario Europeo e il lavoro Au Pair. Dopo una breve presentazione della Associazione e un introduzione alla tematica della mobilità, in particolare entro il territorio dell’Unione, con un approfondimento sul programma Erasmus+, si è passati ad illustrare le opportunità sopra citate. I ragazzi sono stati particolarmente attenti e partecipativi, intervenendo con domande pertinenti ed apportando delle considerazioni circa le esperienze personali. L’incontro si è concluso con una divertente parte laboratoriale.

Il terzo incontro con gli studenti del Marinelli si è tenuto martedì 19 marzo. In vista di una possibile visita didattica al Parlamento europeo si è scelto di illustrare le principali istituzioni europee e il ruolo che ciascuna riveste in questa grande democrazia sovranazionale che è l’Europa. Si è così parlato della suddivisione dei pubblici poteri ripartiti tra Parlamento europeo, Consiglio dell’Unione europea, Commissione europea e Corte di Giustizia. Per concludere si è fatto un breve accenno anche sul ruolo della Corte dei Conti e della Banca Centrale Europea. Per verificare quanto i ragazzi avessero appreso da questa breve presentazione sulle principali istituzioni a fine lezioni abbiamo fatto un ripasso generale avvalendoci di un quiz con domande a risposta multipla.

Giornata conclusiva del ciclo di incontri è stato martedì 26 marzo. Per calare l’Europa nell’attualità si è scelto di analizzare con gli studenti un articolo che riguardava la Brexit, tema certamente scottante e ricco di riferimenti al mondo europeo ed anglosassone che i ragazzi hanno dovuto interpretare e scoprire. Al termine della sessione, abbiamo fatto un bilancio del percorso fatto nonché analizzato, brevemente, le speranze e il destino che i ragazzi pensano per l’Unione Europea. I ragazzi hanno certamente una vivacità intellettuale che serve e servirà, all’Europa, per rimanere unita nella diversità.

Category: Eventi