DestinatiON Europe – Bernd Faas in due scuole per spiegare le opportunità all’estero per i giovani!

| 22 marzo 2019

Martedì 19 marzo due scuole della provincia di Udine hanno potuto assistere alla lezione tenuta da Bernd Faas, esperto internazionale di Eurocultura, sulle opportunità che l’UE offre ai giovani in termini di studio e lavoro all’estero. L’evento, dal titolo “DestinatiON Europe – Le chances di studio e lavoro nell’UE” si è tenuto al mattino (11.00-12.30) nell’Aula Magna dell’I.S.I.S. “Magrini Marchetti” di Gemona del Friuli, mentre al pomeriggio sono stati gli studenti del Liceo “Percoto” di Udine, che dalle 14.00 alle 16.00, hanno potuto farsi un’idea delle offerte. La regia dell’evento è stata curata dalla Casa per l’Europa di Gemona del Friuli. Faas ha illustrato le diverse opportunità di studio, lavoro, lavoro stagionale, tirocinio e stage sia nell’Unione Europea sia in ambienti extra-UE, soffermandosi anche sul Regno Unito, attualmente paese ibrido in virtù della Brexit. Il relatore è stato introdotto dal vice preside Rudi Fasiolo all’Isis Magrini-Marchetti, mentre al Percoto è toccato alla vice preside Annalisa Chirico presentare l’ospite. Gli studenti hanno così avuto modo di approcciarsi all’Europa scoprendo la miriade di opportunità che gravitano attorno ad essa, oppure presentando i loro progetti e le loro idee per il futuro trovando, assieme al relatore, una soluzione per trasformare queste idee in realtà. Pertanto, la mobilità internazionale offre benefici non solo alle persone che scelgono di trascorrere un periodo di studio o lavoro all’estero ma all’intera società, oltre che alle imprese. Risulta infatti fondamentale acquisire competenze specifiche, culturali e linguistiche sempre più ampie per essere competitivi nel mondo del lavoro.

Category: InformaGiovani, Senza categoria