Al via la ricerca della Capitale europea dell’innovazione 2019

| 21 febbraio 2019

Il Commissario responsabile per la Ricerca, la scienza e l’innovazione Carlos Moedas ha ufficialmente dato il via al concorso di quest’anno ad Atene, vincitrice dell’edizione 2018.

Il Commissario ha dichiarato: “I premi Capitale europea dell’innovazione sono conferiti non soltanto a idee e strumenti, ma anche a possibilità per i cittadini di partecipare e decidere sul modo di gestire la loro città. Le città premiate gli anni scorsi sono veri e propri modelli, fonte di ispirazione a livello mondiale. Non vedo l’ora di ricevere le candidature, che auspico numerose, delle città che utilizzano soluzioni innovative per risolvere i problemi più urgenti e migliorare la vita dei cittadini”.

Il premio Capitale europea dell’innovazione o iCapital è finanziato nel quadro del programma di ricerca e innovazione dell’UE Orizzonte 2020. Quest’anno il concorso è aperto fino al 6 giugno per le città di almeno 100 000 abitanti situate negli Stati membri dell’UE e nei paesi associati a Orizzonte 2020, che saranno valutate da esperti indipendenti di alto livello. La città premiata si unirà alle vincitrici precedenti (Barcellona, Amsterdam, Parigi e Atene) e riceverà un milione di euro per potenziare e promuovere le sue azioni innovative, mentre le finaliste riceveranno 100 000 euro per potenziare le proprie attività di innovazione.

Maggiori informazioni sul concorso sono disponibili qui.

FONTE

Category: Concorsi