SVE in Islanda per la protezione delle foreste

| 11 gennaio 2019

Dove: Ulfjotsavtn, Islanda

Chi: 1 volontario/a 18-30

Durata: dal 1 maggio al 30 settembre 2019 / dal 1 maggio al 30 settembre 2020

Organizzazione ospitante: Icelandic forestry association

Scadenza: 15 febbraio 2019

Opportunità di SVE in Islanda per la protezione delle foreste. L’Icelandic Forestry Association (IFA) coordina diversi progetti nel campo della protezione ambientale e della forestazione. Il progetto di servizio volontario europeo sarà itinerante, perciò le attività si svolgeranno attraverso tutta l’isola. Qui è possibile trovare maggiori informazioni relative al progetto. Il volontario si occuperà di compiti come la piantagione di nuovi alberi, la potatura, la realizzazione di nuovi sentieri. Egli lavorerà a stretto contatto con la popolazione locale, che beneficia della presenza dei volontari, sia per l’aiuto che forniscono che per il contatto con persone con diversi background culturali. Chi si candida deve tenere in considerazione il clima aspro dell’Islanda, il lavoro fisico che si appresterà a fare e gli spostamenti intorno all’isola.

Il profilo del volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • interesse per la natura ed il progetto;
  • godere di salute fisica e mentale;
  • possedere spirito di adattamento e buona resistenza fisica;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • la conoscenza delle scienze ambientali ed esperienza pregressa costituiscono un titolo preferenziale.

Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.Per candidarsi occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra, allegando CV e lettera motivazionale specifica per il progetto, tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile. Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare l’Associazione YouNet, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Dopo la chiusura dell’avviso, i volontari saranno pre-selezionati dall’associazione e riceveranno un questionario dall’associazione ospitate. In seguito saranno organizzate le skype call con coloro che passeranno anche la seconda fase di selezione.

FONTE

Category: Estero, Volontariato