Music moves Europe – Programma di formazione per giovani professionisti della musica

| 7 agosto 2018

Lanciato dalla Commissione europea, l’invito a presentare proposte EAC/S18/2018 mira a individuare e sostenere fino a 10 programmi pilota di formazione innovativi e sostenibili per giovani professionisti nel settore della musica che sperimentano modelli su piccola scala su come migliorare la capacità e la resilienza del settore e contribuire alla sua professionalizzazione.

Le attività di formazione per giovani artisti e altri professionisti nel settore musicale dovrebbero includere:

 

– Programmi di formazione transnazionale e/o intersettoriale mediante l’insegnamento in prima persona e metodi di apprendimento elettronico, compresi seminari o workshop;

– programmi di mentoring e peer learning;

– Fellowship e programmi di residenza;

– Programmi di tirocinanti con collocamenti a pagamento;

– Attività volte alla creazione e al miglioramento di reti e scambi di buone pratiche per aumentare la professionalizzazione del settore.

Le attività devono iniziare al più tardi entro il 31 dicembre 2018 e terminare entro il 31 dicembre 2019. La durata massima dei progetti è di 12 mesi. La sovvenzione massima sarà di 55.000 EUR per proposta supportata e il tasso massimo di cofinanziamento sarà dell’80%.

Possono presentare domanda organizzazioni senza scopo di lucro (private o pubbliche), autorità pubbliche (nazionali, regionali, locali), università, istituti di istruzione e associazioni degli Stati membri dell’UE e paesi del Programma Europa Creativa entro il 27 agosto 2018, 13:00 CET.

Per ulteriori informazioni: https://bit.ly/2K1Ad5U

Fonte: Eurodesk

Category: Concorsi, Novità dall'UE