Tirocini presso le Delegazioni UE del Mondo

| 12 aprile 2018

L’UE vanta una lunga tradizione di opportunità di tirocinio presso le delegazioni dell’UE in tutto il mondo. I tirocini sono essenzialmente rivolti a studenti e giovani laureati. Si tratta di un progetto educativo che non prevede un contratto o rapporto di lavoro con la delegazione e che offre ai giovani degli Stati membri UE l’opportunità di lavorare nelle Delegazioni UE del mondo. L’obiettivo è di permettere ai giovani di acquisire esperienza pratica sul lavoro delle Delegazioni e una maggiore comprensione del loro ruolo nell’implementazione delle politiche estere UE.

 

Chi può candidarsi
I candidati ammissibili devono essere cittadini di uno Stato membro UE.

Per i tirocini retribuiti, i candidati devono avere conseguito una laurea presso un’università o un istituto d’istruzione superiore equivalente almeno ad una laurea di primo livello; per i tirocini obbligatori non retribuiti, i candidati devono essere studenti del terzo, quarto o quinto anno presso un’università o un altro istituto di istruzione superiore.
I candidati devono essere in grado di parlare la lingua di lavoro della delegazione dell’UE: conoscere la lingua ufficiale del paese ospitante costituisce titolo preferenziale.

Durata
Ai candidati selezionati verrà proposto un accordo di tirocinio retribuito della durata variabile.

Condizioni
Per i giovani laureati con meno di un anno di esperienza professionale è prevista una retribuzione nell’ambito dei tirocini retribuiti.
Sono previsti anche tirocini obbligatori non retribuiti per gli studenti che già risiedono e studiano nel paese ospitante.

Scadenza
Per le scadenze consultare la call specifica.

Contatti

European External Action Service
1046 Brussels
Belgium
Telephone: +32 2 584 11 11

Category: Estero, Lavoro