I nuovi Progetti di volontariato in Erasmus+ e Corpo europeo di solidarietà

| 29 gennaio 2018

In occasione dell’appuntamento informativo realizzato il 17 gennaio scorso su Corpo europeo di solidarietà, l’Agenzia Nazionale per i Giovani ha aggiornato i partecipanti sullo stato dell’arte del futuro Programma ed ha focalizzato l’attenzione sulle interconnessioni fra quest’ultimo e l’attuale programma Erasmus+.

Se da una parte siamo in attesa del regolamento istitutivo del Corpo europeo di solidarietà come programma autonomo dotato di proprio budget, dall’altra i nuovi Progetti di volontariato in Erasmus+ intersecano in alcuni aspetti Corpo europeo, come ad esempio in merito alla selezione dei volontari.
La Guida ad Erasmus+ 2018 stabilisce, infatti, che per individuare i giovani partecipanti ai progetti di volontariato riguardanti i Paesi Programma, le organizzazioni si debbano avvalere del Database di Corpo europeo di solidarietà, attraverso il tool PASS. Ne consegue che tutti i partecipanti a progetti di volontariato in cui le mobilità previste siano tra Paesi Programma devono essere registrati al Corpo europeo di solidarietà.

Scarica qui le presentazioni a cura dell’ANG:

Corpo europeo di solidarietà – Strand volontariato 

Progetti di volontariato – Criteri di valutazione

 

FONTE

Category: News