Università di Udine, l’inaugurazione del 40° anno accademico con il Presidente Mattarella

| 10 novembre 2017

Si terrà al Teatro Nuovo Giovanni da Udine lunedì 13 novembre, alle 11, la cerimonia di inaugurazione del 40° anno accademico, 2017-2018, dell’Università di Udine, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. È la prima volta che l’Ateneo friulano ospita il Capo dello Stato all’evento di apertura di un anno accademico.

«Siamo onorati e orgogliosi – sottolinea il rettore Alberto De Toni – di accogliere il presidente Mattarella alla celebrazione ufficiale del nuovo anno accademico e lo ringraziamo calorosamente per aver fatto coincidere la sua presenza con l’anniversario dell’istituzione dell’Università di Udine».

L’Ateneo friulano, infatti, è nato con la legge 546 dell’8 agosto 1977, il primo provvedimento legislativo organico sulla ricostruzione del Friuli dopo il terremoto del 1976.

Il programma della cerimonia prevede l’ingresso iniziale del corteo accademico. Prenderà poi la parola il rettore Alberto De Toni che terrà la relazione.

Interverranno quindi Simone Achenza, presidente del Consiglio degli studenti, e di Maurizio Pisani, rappresentante del personale tecnico amministrativo nel Senato accademico.

Seguirà l’intervento di Franco Frilli, professore emerito e rettore dell’Ateneo friulano dal 1983 al 1992, intitolato “40 anni dell’Università degli studi di Udine”.

Concluderà la cerimonia il coro “Gilberto Pressacco” dell’Ateneo friulano che intonerà il tradizionale canto del Gaudeamus.

 

FONTE

Category: News