Tessera di assicurazione sanitaria europea (TEAM)

| 3 agosto 2017

Viaggi in Europa? Non dimenticare la tua Tessera di assicurazione sanitaria europea (TEAM), una tessera gratuita che garantisce l’accesso all’assistenza sanitaria pubblica di base durante un soggiorno temporaneo in uno dei 28 paesi UE, Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera!

Che cos’è la tessera europea di assicurazione malattia?
È una tessera gratuita che dà diritto all’assistenza sanitaria statale in caso di permanenza temporanea in uno dei 28 Stati membri dell’UE, in Islanda, in Liechtenstein, in Norvegia e in Svizzera, alle stesse condizioni e allo stesso costo (gratuitamente in alcuni paesi) degli assistiti del paese in cui ci si trova.
Le tessere sono emesse dall’ente assicurativo del paese di residenza.
Importante. La tessera europea di assicurazione malattia:

  • non è un’alternativa all’assicurazione di viaggio. Non copre l’assistenza sanitaria privata né costi come quelli del volo di ritorno al proprio paese di provenienza o relativi a beni persi o rubati;
  • non copre i costi se si viaggia al solo scopo di ottenere cure mediche;
  • non garantisce servizi gratuiti. I sistemi sanitari dei vari paesi sono diversi: determinati servizi che nel proprio paese sono gratuiti potrebbero non esserlo in un altro stato.

Attenzione: se si trasferisce la residenza abituale in un altro paese, occorre utilizzare il modulo S1 invece della tessera TEAM per ricevere l’assistenza medica nel nuovo

Scarica l’app per il tuo smartphone
Available on the App Store Get it on Google PlayDownload from Windows Store

Per ragioni tecniche, legali e di privacy l’app NON sostituisce la tessera. Non è possibile generare né scaricare la tessera;
la tessera TEAM non è un’alternativa all’assicurazione di viaggio;
non spetta alla Commissione europea rilasciare la tessera TEAM, che viene invece emessa gratuitamente dall’ente sanitario assicurativo del paese di residenza;
al primo utilizzo dell’app, è necessario scaricare dei dati (circa 25MB). Il relativo addebito dipende dalla connessione Internet utilizzata. Si raccomanda di scaricare tutti i dati prima di recarsi all’estero.

 

FONTE

Category: Curiosità