Interporto Pordenone: 100 posti di lavoro, Nuove Aziende

| 16 giugno 2017

Nuovi posti di lavoro in Friuli Venezia Giulia potrebbero essere creati presso l’Interporto di Pordenone. Grazie all’insediamento di nuove aziende si prevede l’inserimento di 300 lavoratori presso il centro intermodale, di cui ben 100 mediante nuove assunzioni. Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle opportunità di lavoro a Pordenone che saranno create.
La notizia è stata riportata da diversi organi di informazione, attraverso recenti articoli. Stando a questi ultimi, sembra che ci siano 2 aziende interessate ad insediarsi all’interno del centro ingrosso friulano. Si tratta di una iniziativa che potrebbe creare occupazione sul territorio. Con l’eventuale insediamento di queste imprese, infatti, sarebbero circa 100 i nuovi posti di lavoro Interporto da coprire.

Il condizionale è d’obbligo, in quanto l’insediamento di queste nuove realtà produttive richiede una modifica del piano regolatore comunale. Se questa variante otterrà parere favorevole dall’amministrazione, le aziende potranno fare il loro ingresso nel centro intermodale di Pordenone a partire, presumibilmente, dal prossimo autunno, costruendo nuovi capannoni o ristrutturando quelli già esistenti.

IL PROGETTO

L’ingresso di nuove imprese industriali e artigianali nel centro rientra in un generale progetto di rilancio dell’Interporto di Pordenone, che versa in condizioni di stallo a causa della mancanza di investimenti da parte degli operatori. A inizio anno è stato avviato, infatti, un tavolo tra il Comune e l’Unione degli industriali di Pordenone, e la Interporto SpA, finalizzato ad ampliare le attività del centro, attualmente concentrate su commercio all’ingrosso e logistica, introducendo aziende che si occupano di produzione.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Se il progetto andrà in porto, l’insediamento delle due imprese porterà 300 posti di lavoro a Pordenone, di cui 100 grazie a nuove assunzioni. Per quanto riguarda le figure che potranno lavorare nell’Interporto, è ipotizzabile si tratterà prevalentemente di operai ed addetti, trattandosi di aziende produttive. Non è da escludere che ci saranno opportunità di impiego anche per altri profili.

IL CENTRO INGROSSO

Vi ricordiamo che l’Interporto di Pordenone è una piattaforma intermodale che comprende infrastrutture e servizi rivolti ad operatori che operano nel settore logistico e in quello dei trasporti. E’ gestito dalla Interporto – Centro Ingrosso di Pordenone SpA, società fondata alla fine degli anni ’80, sottoposta all’attività di direzione e coordinamento della Camera di Commercio di Pordenone.

CANDIDATURE

Al momento è ancora presto per parlare di candidature. Gli interessati alle future assunzioni a Pordenone e alle opportunità di lavoro in Interporto dovranno attendere l’eventuale insediamento delle due aziende e la conseguente apertura delle selezioni per reclutare il personale da impiegare. Continuate a seguirci per restare informati.

 

FONTE

Category: Italia, Lavoro