Lavoro in Australia per italiani

| 28 gennaio 2016

lavoro-in-australia-per-italiani

Just Australia è un’agenzia italiana con sede a Melbourne e ramificazioni in tutta l’Australia, specializzata nel pianificare e realizzare percorsi di studio e di lavoro personalizzati per chi vuole trovare la sua strada dall’altro capo del mondo. 

Di lavoro in Australia per italiani non ne manca: il tasso di disoccupazione, infatti, è al 6%. Non è poco, ma non è nemmeno tanto, se paragonato con l’Italia, dove si parla di una disoccupazione giovanile pari al 40%. Iniziare la propria avventura in Australia con un lavoro è un ottimo modo non solo per fare un’esperienza professionale all’estero, ma anche per integrarsi al meglio nella cultura australiana. Inutile ricordare che meglio si parla l’inglese e più aumentano le possibilità di lavoro. Per questo, una buona idea è quella di dedicare le prime settimane allo studio dell’inglese e poi alla ricerca del lavoro, per presentarsi ai colloqui più preparati.

LAVORO IN AUSTRALIA PER ITALIANI: RISTORAZIONE
Sicuramente il mondo della ristorazione è quello che offre più chance per tutti: per chi non parla ancora bene l’inglese, per chi è praticamente madrelingua, per chi non ha esperienza di lavoro alle spalle e per chi fa lo chef da anni. La ristorazione in Australia è vista in maniera completamente diversa dall’Italia: è un settore in cui si può fare carriera in fretta e ottenere paghe piuttosto alte, per chi ricopre ruoli manageriali, oltre che grandi soddisfazioni per chi ama il mondo dell’hospitality.

Si tratta anche del settore in cui è più facile trovare lavori con contratti casuali, adatti a chi è in Australia con il working holiday e vuole viaggiare oppure con contratti part-time per gli studenti. Spesso è difficile svolgere la propria professione in Australia, perchè le leggi sono diverse dall’Italia e c’è bisogno non solo di un ottimo livello d’inglese, per poter essere veramente competitivi sul mercato, ma anche un riconoscimento secondo gli standard australiani.

C’è chi si è inventato un nuovo lavoro e una nuova vita, proprio puntando alla ristorazione. Molti ristoranti, infatti, sono proprio alla ricerca di chef e personale italiano per ricreare l’atmosfera del Belpaese non solo in cucina, ma anche tra i tavoli.

AUSTRALIA: LAVORO PER ITALIANI IN ALTRI SETTORI
Non solo bar e ristoranti. Anche le costruzioni sono un settore fondamentale per l’economia australiana, dove la professionalità italiana è molto apprezzata. Una buona idea è quella di fare un giro nei cantieri presentandosi direttamente e puntando ad una prova per dimostrare cosa si è in grado di fare.

Altri lavori adatti ad un visto temporaneo sono: commessi nei negozi, addetti alle vendite nei mercati e mercatini, promoter per feste e discoteche. Per altre professioni come medici, biologi, ingegneri, architetti, designer, esperti di marketing, commercialisti, tanto per fare qualche esempio, è sempre meglio consultare un migration agent per capire quali sono i passi da fare per vedersi riconosciuta la propria professione in Australia, sempre dopo aver raggiunto un livello d’inglese piuttosto alto.

Gli insegnanti sono un mondo a sè. Nel senso che molte scuole elementari, medie e superiori sono alla ricerca di docenti di italiano preparati e con esperienza. Senza dimenticare tutte le scuole di lingue che ci sono in Australia e le associazioni dedicate alla cultura italiana, oltre che la richiesta di lezioni private. D’altronde gli australiani amano l’Italia sotto ogni punto di vista.

OFFERTE LAVORO AUSTRALIA PER ITALIANI
Dire dove si trovano le offerte per gli italiani forse è un po’ difficile. Sicuramente è una buona idea cercare sui vari motori di ricerca australiani specializzati in lavoro e meglio ancora recarsi direttamente sul posto e consegnare un curriculum a mano, per presentarsi e magari acquisire nuovi contatti.

Fonte: JustAustralia.it

Category: Curiosità, Estero, Lavoro