“Ricreiamo” Progetto no profit per i paesi colpiti dall’alluvione del 25 ottobre

| 4 dicembre 2011 | 4 Comments

phpThumb_generated_thumbnailjpgCERCASI CREATIVI per realizzazioni grafiche:
Il concorso si propone, per questa sezione, di raccogliere grafiche originali da inserire nella realizzazione di materiale di vario genere (t-shirt, poster e illustrazioni per gadget di vario genere): questo verrà venduto al fine di raccogliere fondi pro-bono in favore delle zone della Val di Vara colpite dall’alluvione.
Le immagini proposte devono essere un messaggio positivo che abbia per tema la ricrescita e la ricostruzione collettiva di un futuro per i paesi colpiti dalle alluvioni.
Non vi sono vincoli alla scelta della realizzazione delle immagini: queste possono essere realizzate a tecnica libera (illustrazione, pittura, disegno vettoriale, elaborazione digitale, collage, tecnica mista etc…).
Il testo può essere inserito quale parte integrante dell’immagine, purchè ne sia garantita la leggibilità e il rapporto testo-immagine sia tale da non prevalicare l’immagine stessa (che deve rimanere il punto centrale del progetto visivo).
Inoltre, il testo riportato non deve in alcun modo offendere la sensibilità altrui, nè prendere le parti di una qualsiasi associazione politica o religiosa.
Non possono comparire sull’immagine nomi di persone fisiche,loghi o riferimenti a marchi di enti pubblici o privati.
Nella fase finale di stampa sarà previsto l’inserimento del solologo di Ricreiamo, possibilmente in modo da non usurpare l’impatto visivo della grafica stessa (il posizionamento del logo sarà previsto ad hoc in base alla tipologia di supporto e alle dimensioni della grafica).
Non possono essere proposte immagini protette da copyright o facenti riferimento a brand-marchi esistenti, persone fisiche o politiche, religioni o associazioni di varia natura.

Creatività ed originalità saranno i criteri principali: lo scopo del concorso non è quello di riportare il dolore e la catastrofe dell’evento, quanto quello di manifestare la forza e l’intenzione di una rinascita e sostenere collettivamente le opere della ricostruzione di questi paesi.
Parole chiave: rinascita, costruzione, ottimismo, nuova vita, futuro, collettività.
Tuttavia un criterio importante di valutazione sarà l’effettiva riproducibilità e la resa di stampa (dimensioni, resa dei colori e qualità dell’immagine sia in senso pratico, che estetico).
Il concorso non prevede limiti di età e non è prevista nessuna tassa di partecipazione.
Si può partecipare con più progetti per persona/gruppo. La partecipazione può essere individuale o di gruppo. Il concorso si rivolge, in particolare, agli studenti e ai laureati in materie creative quali architettura, grafica, arte e design.
La partecipazione è divisa in due parti:
Preregistrazione
Il partecipante deve inviare la scheda di partecipazione del concorso, compilata in ogni sua parte, con firma originale, scansionata, all’indirizzo e-mail: ricreiamo@gmail.com
in risposta arriverà un codice da utilizzare per nominare il file della consegna delle tavole di progetto
Consegna
Il partecipante deve inviare una mail a
ricreiamo@gmail.com
con riferimento in oggetto:
RICREIAMO + numero della categoria alla quale si partecipa
(categoria grafica=1 e categoria produzione di idee =2) + codice (ricevuto tramite mail in seguito alla preregistrazione)
Data la natura no profit del concorso e lo scopo di aiuto collettivo dal quale prende forma, il bando non prevede premi in denaro.
Tuttavia, i nomi dei partecipanti e le proposte inviate, verranno inseriti online, sul blog e sui social network, a fine concorso.
I dieci vincitori vedranno realizzati i propri progetti come stampe di vario genere e il loro nome verrà esposto e riportato ogni qualvolta vengano esposti i progetti ad essi relativi (mostre, pubblicazioni, cataloghi).
Il bando è attivo dal 10 novembre 2011 al 1 febbraio 2012.
Successivamente a queste date, verranno comunicati i nomi dei vincitori con conseguente esposizione dei progetti interessati che verranno valutati dalla giuria tecnica.

Informazioni
info.ricreiamo@gmail.com

Per scaricare il bando e vedere il sito, clicca
qui (Fonte).

Category: Concorsi, Italia